Condizioni generali per l’iscrizione alla rete di ricarica per veicoli elettrici Italy easy4you

 

Grazie alla piattaforma Italy easy4you di Alpiq, Cogeser Energia gestisce un sistema per la ricarica di veicoli elettrici e la relativa fatturazione.

 

1. Ambito di applicazione e validità delle condizioni generali

Le condizioni generali qui indicate sono valide per l’accesso alla rete Italy easy4you che è concepita solamente per la ricarica di veicoli elettrici. Le condizioni generali regolamentano iscrizione, accesso, condizioni di fornitura e utilizzo della rete di ricarica Italy easy4you.

 

2. Condizioni del contratto

Per iscriversi alla rete di ricarica Italy easy4you, l’utente deve attivare un account sul sito www.mobilitaelettrica.cogeserenergia.it e accettare le condizioni generali.

 

3. Accesso alla rete di ricarica easy4you

Iscrivendosi alla rete Italy easy4you, Cogeser Energia permette al proprio cliente di accedere alle stazioni di ricarica gestite direttamente o da soggetti terzi, oltre a quelle sulle quali è applicato un QR Code.
Il cliente Cogeser Energia può ricaricare il proprio veicolo presso i punti di ricarica della rete Italy easy4you a fronte di una. Per la gestione e la fatturazione del processo di ricarica, Cogeser Energia utilizza i servizi offerti ad Alpiq Energia Italia Spa dalla società has.to.be GmbH (Salzburger Strasse 20, 5550 Radstadt, Austria) e, in particolare, quello denominato “be.ENERGISED Prepaid Accounting”, di seguito definito come conto prepagato.

 

4. Account del cliente e App per smartphone

Il cliente, registrandosi sul sito www.mobilitaelettrica.cogeserenergia.it riceve un nome utente e una password con le quali può accedere al proprio account oppure tramite la App Italy easy4you scaricabile gratuitamente su smartphone e tablet da Apple Store e Google Play. Qualora richiesto, il cliente riceve da Cogeser Energia anche una tessera RFID per l’accesso ai sistemi di ricarica.
Tramite il proprio account, il cliente può visualizzare su una mappa, o attraverso un elenco, le stazioni di ricarica, personalizzare le proprie impostazioni (es. cambiare password, scegliere il metodo di pagamento, ecc.) e gestire le ricariche.

 

5. Durata

La cessazione dell’adesione alla rete Italy easy4you avviene al termine del rapporto contrattuale tra il cliente e Cogeser Energia.
L’iscrizione alla rete Italy easy4you decade in caso di mancato pagamento del servizio a Cogeser Energia. Non è richiesta alcuna risoluzione da parte del cliente. Ciò comporta che il cliente non può più effettuare alcuna ricarica ai sistemi connessi alla rete Italy easy4you.

 

6. Responsabilità di Cogeser Energia

Fatte salve le disposizioni di legge obbligatorie, il cliente non ha diritto a un indennizzo per danni diretti o indiretti causati dall'uso della stazione di ricarica. Ciò vale in particolare in caso di interruzioni o altre irregolarità nell'alimentazione elettrica, in particolare in caso di guasti, nonché in caso di limitazioni o riavvii della rete. Inoltre, il cliente non ha alcun diritto al risarcimento di danni al veicolo elettrico.
Cogeser Energia si riserva il diritto di limitare temporaneamente il funzionamento delle stazioni di ricarica tramite mezzi adeguati di comunicazione (sito www.mobilitaelettrica.cogeserenergia.it, account utente, App Italy easy4you).

 

7. Obblighi e responsabilità del cliente

Il cliente è responsabile del proprio nome utente e password e si assume la responsabilità di archiviarli in modo sicuro. In caso di perdita o furto della tessera RFID, se consegnata, o dei dati di accesso, il cliente deve avvisare Cogeser Energia il più presto possibile in modo che l'accesso possa essere tempestivamente bloccato. In questo caso, il cliente non ha diritto ad alcun rimborso o indennizzo. I costi per la sostituzione dell’eventuale tessera RFID di accesso sono a carico del cliente.
Il cliente deve rispettare condizioni e regole di parcheggio presso le stazioni di ricarica.
Si ricorda che per ricaricare la propria auto occorre disporre di un cavo di ricarica conforme alle normative.
Il cliente si impegna a prendere ogni misura necessaria atta ad evitare danni al proprio veicolo elettrico in seguito a interruzioni, irregolarità o problemi della rete elettrica.
Il cliente è altresì responsabile dei danni causati a Cogeser Energia o ad altri operatori di ricarica in seguito all'utilizzo improprio delle stazioni di ricarica.

 

8. Varie

Il cliente non è autorizzato a cedere a terzi i diritti del presente contratto.
Il Tribunale di Bologna è responsabile di qualsiasi controversia legale derivante da questo contratto.
Cogeser Energia ha diritto di modificare le Condizioni Generali previste dal contratto. Tuttavia, Cogeser Energia deve trasmettere in modo adeguato al cliente le modifiche apportate e informarlo che, in caso di silenzio dopo la scadenza del mese successivo in cui sono stati effettuati i suddetti cambiamenti, sarà presunto il consenso alle modifiche delle Condizioni Generali. In caso di obiezione, è possibile la risoluzione del contratto da parte del cliente.